Ciambellone alle mandorle
Andarmangiando Cibo, viaggi, racconti
17665
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-17665,ajax_updown,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,columns-4,qode-theme-ver-8.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Ciambellone alle mandorle

Per preparare il ciambellone alle mandorle occorrono

  • 300 g di farina 00
  • 4 uova freschissime
  • 250 g di zucchero
  • 1/2 bicchiere di latte intero
  • un bicchiere di olio
  • 70 g di mandorle pelate
  • granella di zucchero
  • aroma di vaniglia
  • mezza bustina di lievito
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo per la decorazione finale

Procedimento

Tritate grossolanamente le mandorle e mettetele da parte.

Dividete gli albumi dai tuorli.

Montate gli albumi con un pizzico di sale a neve ferma e tenerli da parte.

Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema chiarissima.

Aggiungete ai tuorli il latte, l’olio e l’aroma di vaniglia e mescolate con una spatola.

Setacciate la farina e il lievito e aggiungetela poco per volta all’impasto, mescolando sempre con una spatola dall’alto verso il basso per non smontare il composto.

Infine aggiungete gli albumi montati a neve, sempre mescolando.

Imburrate e infarinate uno stampo del diametro di 26/28 cm.

Versate l’impasto e ricoprite in superficie con le mandorle tritate e la granella di zucchero.

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 40/45 minuti.

Controllare la cottura con uno stecchino.

Una volta pronto, lasciate raffreddare il ciambellone prima di toglierlo dallo stampo. Cospargete con zucchero a velo e servite.

Realizzazione e fotografie di Jessica Valentini




Categoria
Dolci, Jessica, Ricette
Tag
Ciambellone alle mandorle, Ciambelloni, Dolci, Dolci per la colazione, Jessica, Jessica Valentini, Ricette
Nessun commento

Scrivi un commento