Ciambella bicolore - Una ricetta di Jessica per Andarmangiando
Andarmangiando Cibo, viaggi, racconti
17236
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-17236,ajax_updown,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,columns-4,qode-theme-ver-8.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Ciambella bicolore

Semplicemente squisita. Basta un unico aggettivo per descrivere questa ciambella bicolore, semplice e irresistibile.

Per preparare la ciambella bicolore servono:

  • 200 g di zucchero
  • 350 g di farina 00
  • 10 g di cacao amaro in polvere
  • 150 g di burro + qb per imburrare lo stampo
  • 170 g di latte intero
  • 4 uova medie
  • un baccello di vaniglia
  • un pizzico di sale fino
  • 1/2 bustina di lievito per dolci in polvere (8 g)

Preparazione

Nella planetaria unite il burro a temperatura ambiente tagliato a tocchetti, lo zucchero e un pizzico di sale.

Avviate la planetaria e aggiungete i semi del baccello di vaniglia.

Rompete le uova, sbattetele con una forchetta – bianco e rosso insieme –  e versatele poco alla volta nella planetaria senza smettere di farla funzionare.

Un cucchiaio per volta unite 300 g di farina e il lievito dopo averli setacciati. Quando si saranno completamente amalgamati, versate a filo anche il latte a temperatura ambiente. Una volta ottenuto un impasto omogeneo, spegnete la planetaria e dividete l’impasto in due ciotole: nella prima (circa 600 g) la quantità doppia della seconda (circa 300 g).

Prendete la ciotola con l’impasto più abbondante e aggiungete i 50 g di farina rimasti. Mescolate bene per amalgamare tutta la farina e mettete da parte.

Quindi prendete la ciotola con l’altro impasto e aggiungete il cacao amaro, sempre setacciandolo con un colino. Mescolate bene fino a quando il cacao non si sarà completamente amalgamato.

Imburrate e infarinate uno stampo da ciambella da 23 cm di diametro.

Versate metà dell’impasto bianco. Distribuitelo in modo uniforme, riempiendo lo stampo per circa un terzo.

Versate poi, delicatamente, tutto l’impasto al cacao e concludete versando il resto dell’impasto chiaro.

Infornate la ciambella in forno preriscaldato a 170° per 50 minuti.

Passati i 50′ fate la prova dello stecchino per verificare la cottura: se infilandolo nella ciambella lo stecchino esce asciutto e pulito significa che è cotta a puntino. Sfornate la ciambella e, solo quando si sarà raffreddata, sformatela capovolgendo lo stampo. Capovolgete di nuovo la ciambella su un piatto da portata, in modo da mostrare sia l’impasto chiaro che quello scuro e servite.

Fotografie ed esecuzione di Jessica Valentini




Categoria
Dolci, Jessica, Ricette
Tag
Ciambella bicolore, Dolci, Jessica Valentini, Ricette
Nessun commento

Scrivi un commento